Visualizzazioni totali

domenica 8 giugno 2014

Pane alle olive


500 gr. farina 00 | 25 gr. lievito di birra | 250 gr. acqua naturale | un pizzico di zucchero | 100 gr. olive nere denocciolate | 20 gr. olio evo | sale fino
Sciogliete il lievito in poca acqua calda, unite due cucchiai di farina e formate un panetto.
Versate la farina restante sulla spianatoia. Ponete al centro il panetto. Aggiungete acqua, sale, zucchero, olio e olive.
Impastate fino ad ottenere un composto solido e morbido. Lasciatelo lievitare in un luogo caldo per un'ora circa, fino a quando sarà raddoppiato di volume.
Scaldate il forno a 200 gradi e poi spegnetelo. Date al pane la forma di una pagnotta e fategli due tagli a croce superficiali con il coltello. Disponete la pagnotta sulla placca del forno, ricoperta di carta forno e fatela lievitare per un'altra ora.
Trascorso questo tempo, infornate il pane a 200 gradi per 30 minuti.
Potete sostituire le olive con qualsiasi cosa (pomodori secchi,melenzane(che prima devono essere fritte),cipolla).


1 commento:

  1. wow!!! ha un aspetto invitante davvero irresistibile, felice di averti incrociata oggi se ti va vienimi a trovare ciao rosa
    kreattiva

    RispondiElimina